subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online Web TV – 2002/2024

Caro energia, l’allarme di Confartigianato Chieti l’Aquila

Camillo Saraullo “Subito interventi per evitare ecatombe imprese” e sollecita riforme

Da settembre 2021 ad oggi le micro e piccole imprese italiane hanno pagato per l’energia elettrica 21,1 miliardi in più rispetto all’anno precedente. Il dato, considerando solo le province di Chieti e L’Aquila, si traduce in centinaia di milioni di euro. Una batosta senza precedenti che rischia di ingigantirsi ulteriormente: se nei prossimi quattro mesi i prezzi dell’elettricità non diminuiranno, i maggiori costi per i piccoli imprenditori saliranno nel 2022 a 42,2 miliardi in più rispetto al 2021. A lanciare l’allarme è Confartigianato Chieti L’Aquila, che analizza l’impatto sulle Mpi della crisi energetica e dell’impennata dei prezzi del gas.

Dalla rilevazione di Confartigianato emerge che, a livello nazionale, gli aumenti del prezzo dell’energia per le piccole aziende con consumi fino a 2000 MWh si traducono in un maggiore costo, tra settembre 2021 e agosto 2022, di 21,1 miliardi di euro rispetto ai dodici mesi precedenti, pari al 5,4% del valore aggiunto creato dalle Mpi.

Nonostante l’Abruzzo, per dimensioni, non sia tra le regioni in cui il boom dei costi dell’elettricità per le Mpi supera il miliardo di euro, l’incremento raggiunge comunque le centinaia di milioni di euro. Sono nove le regioni che superano il miliardo, guidate da Lombardia (4,3 miliardi), Veneto (2,1 miliardi) ed Emilia-Romagna (1,9 miliardi). I settori più colpiti sono quelli di vetro, ceramica, cemento, carta, metallurgia, chimica, tessile, gomma e plastica e alimentare.

“La questione, anche nel nostro territorio – afferma il presidente di Confartigianato Chieti L’Aquila, Camillo Saraullo – sta letteralmente mettendo in ginocchio le piccole imprese. In Italia la velocità di crescita dei prezzi al consumo dell’energia elettrica è decisamente più elevata rispetto a quanto avviene nell’Unione europea: a luglio 2022, infatti, il prezzo dell’elettricità è cresciuto dell’85,3% rispetto dodici mesi prima, a fronte del +35,4% della media dell’Eurozona e, in particolare, del +18,1% della Germania e del +8,2% della Francia. La situazione è insostenibile. Tra le nostre aziende si moltiplicano i casi di lockdown energetico e molti imprenditori rischiano la chiusura”.

Secondo l’associazione “servono interventi immediati e altrettanto rapide riforme strutturali per riportare i prezzi dell’energia sotto controllo e scongiurare un’ecatombe di imprese e una crisi senza precedenti. Vanno subito confermate e potenziate le misure già attuate da questo Esecutivo: azzeramento degli oneri generali di sistema per luce e gas, proroga del credito d’imposta sui costi di elettricità e gas per le imprese non energivore e non gasivore. Inoltre va fissato un tetto europeo al prezzo del gas e va recuperato il gettito calcolato sugli extraprofitti, per non aggravare la situazione del bilancio pubblico, e serve un gesto di responsabilità e solidarietà delle imprese energetiche a salvaguardia dell’intero sistema produttivo nazionale. Vanno anche sostenuti gli investimenti in energie rinnovabili e nella diversificazione delle fonti di approvvigionamento – osserva Saraullo – in particolare per creare Comunità Energetiche e per incrementare l’autoproduzione”.

Tra gli interventi sollecitati da Confartigianato anche la riforma della tassazione dell’energia che oggi tocca il 51% della bolletta e che penalizza con maggiori oneri proprio le piccole imprese che consumano meno, in barba al principio ‘chi inquina paga’.


Forza Italia: al congresso naz.le eletto all’unanimità Antonio Tajani

Platea emozionata, entusiasta e compatta nel primo congresso nazionale senza Berlusconi Roma. Congresso nazionale di Forza Italia, il primo dopo…
Read More
Forza Italia: al congresso naz.le eletto all’unanimità Antonio Tajani

Autonomia differenziata: Luciano D’Amico contrario

A Pescara l’incontro “La secessione dei Ricchi” con l’economista Gianfranco Viesti Si è tenuto questa mattina a Pescara l’incontro La…
Read More
Autonomia differenziata: Luciano D’Amico contrario

Nuova Risonanza Magnetica all’ospedale di Vasto

E’ già operativa ed in termini di qualità e velocità, rappresenta l’ultima evoluzione dei sistemi di Risonanza Magnetica “Questo è…
Read More
Nuova Risonanza Magnetica all’ospedale di Vasto

Pescara: Il progetto di Costantini della metropolitana di superficie

“E’ un progetto nuovo, moderno e innovativo – ha affermato Costantini – in linea con le direttive strategiche europee” Migliorare…
Read More
Pescara: Il progetto di Costantini della metropolitana di superficie

Scanno: incontro di Antonietta La Porta e Roberto Santangelo su aree interne

Un attenzione per l’entroterra dei due consiglieri già dimostrata nei 5 anni di Governo Marsilio Un confronto proficuo con i…
Read More
Scanno: incontro di Antonietta La Porta e Roberto Santangelo su aree interne

Lanciano: grandi novità al Centro Masciangelo per il 2024

Inaugurata la nuova sede che custodisce l’archivio storico dei noti musicisti lancianesi L’archivio storico dei noti musicisti lancianesi custoditi presso…
Read More
Lanciano: grandi novità al Centro Masciangelo per il 2024

Ortona: inaugurata la nuova biblioteca per ragazzi

Una festa con giocolieri e trampolieri per il taglio del nastro della biblioteca e del Cipì E’ stata inaugurata questa…
Read More
Ortona: inaugurata la nuova biblioteca per ragazzi

Il Lions Club Chieti Host incontra Beppe Carrella

Il fondatore di BCLABb sarà a Chieti mercoledi 28 febbraio con “La musica del futuro” Un appuntamento di rilievo organizzato…
Read More
Il Lions Club Chieti Host incontra Beppe Carrella

Canosa Sannita: ecco il carnevale dei nonni

Divertimento e musica al centro anziani per la festa di carnevale Carnevale è una festa per tutti anche per i…
Read More
Canosa Sannita: ecco il carnevale dei nonni

Per la Festa di San Gabriele, Patrono D’Abruzzo, concerto del Barocco Frentano

Per la Prima volta sarà consentito, a una ensemble musicale di suonare di fronte alla cripta del Santo Come ogni anno…
Read More
Per la Festa di San Gabriele, Patrono D’Abruzzo, concerto del Barocco Frentano

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy