subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online Web TV – 2002/2024

“Il cuore delle donne”, prevenzione malattie cardiovascolari

Il Centro Cardiologico Monzino con il “Monzino Woman” in prima linea per la prevenzione.

La prestigiosa rivista scientifica Circulation ha appena pubblicato un report dell’American Heart Association che denuncia un calo della consapevolezza del rischio cardiovascolare nelle donne americane negli ultimi dieci anni. Le ragioni, in sintesi, sono la tendenza, soprattutto nelle donne più giovani, a trascurare gli stili di vita salutari per il cuore a causa di vari ostacoli, come la scarsità di tempo per i troppi impegni o lo stress lavorativo, oltre alla mancanza di sensibilizzazione sul rischio cardiovascolare da parte dei loro medici. «Queste barriere al prendersi cura del proprio cuore e della propria salute potenziano i fattori di rischio» – commenta la Dr.ssa Daniela Trabattoni Responsabile di Monzino Women, la struttura dedicata a prevenzione, ricerca e cura delle malattie cardiovascolari femminili del Centro Cardiologico Monzino.

Le malattie cardiovascolari si possono evitare con la prevenzione

«Dobbiamo insistere su due pilastri: l’informazione corretta della popolazione femminile e la formazione gender-based dei medici. Soprattutto – sottolinea la dr.ssa Trabattoni -non dobbiamo mai stancarci di sensibilizzare le donne all’importanza della prevenzione cardiovascolare: solo il 22% delle italiane, infatti, è consapevole che le malattie cardiovascolari sono la prima causa di mortalità femminile e che possono essere evitate quasi al 100% con la prevenzione». La “prevenzione di genere” è una conquista recente in ambito cardiovascolare in Europa fino a pochi anni fa si è creduto che il cuore delle donne fosse protetto dagli ormoni femminili. Ma i dati ci hanno dimostrato il contrario: le malattie cardiovascolari causano oltre il 43% delle morti femminili contro il 33% di quelle maschili. Tutte vite che possono essere salvate con una prevenzione efficace.

L’esperienza di Monzino Women

«Su questa base – dichiara Daniela Trabattoni – abbiamo iniziato a studiare e identificare i fattori di rischio specifici della donna e a costruire programmi di screening mirati. Nei primi tre anni di attività di Monzino Women (2017-2020) abbiamo seguito 585 donne senza sintomi evidenti né precedenti eventi cardiovascolari e con un’età media di 52 anni: nel 25% dei casi lo screening ha rilevato un profilo di rischio medio alto, tale da rendere necessaria una correzione di stili di vita o una terapia, ad esempio per abbassare il colesterolo, normalizzare la pressione o ridurre l’omocisteina, una proteina che indica lo sviluppo di malattia aterosclerotica. Gli esami a cui si sono sottoposte le nostre pazienti sono semplici e non invasivi, indagini di primo livello oltre a elettrocardiogramma e prelievo di sangue. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti e dell’aumento progressivo degli accessi e abbiamo in serbo nuovi progetti interessanti.

Covid-19 non deve fermare la prevenzione

Ora però il Covid-19 rischia di farci fare un passo indietro perché nella prima ondata ambulatori e visite sono stati sospesi e nel corso dell’anno la paura del contagio ha tenuto comunque le donne lontano dagli ospedali e dagli studi medici. Dobbiamo ottenere subito un’inversione di tendenza di questo trend. Nella battaglia contro le malattie cardiovascolari femminili abbiamo grandi chances di successo perché le donne sono sensibili, forti e determinate e ci seguiranno se sapremo informarle correttamente, rifocalizzare la loro attenzione e guadagnare la loro fiducia» -conclude Daniela Trabattoni.


Siccità: primi test di irrigazione intelligente dell’Aceper

Test con sistema BioAgro anche alla Società Agricola M & R di Massimiliano Giuliani di Trasacco Come aveva anticipato a…
Read More
Siccità: primi test di irrigazione intelligente dell’Aceper

Cantina Frentana: tante iniziative per Cantine Aperte

Mostra con le illustrazioni satiriche di Tommaso Di Francescantonio, visita in cantina, enopedalata Non solo nel bicchiere. Fonte di gusto,…
Read More
Cantina Frentana: tante iniziative per Cantine Aperte

Sasi: approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo 2023

Nel bilancio si registra un utile di 645 mila euro mentre gli investimenti sono stati di oltre 12 milioni di…
Read More
Sasi: approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo 2023

Fossacesia ed il turismo inclusivo, arrivano le mappe tattili

Continua il percorso sull’inclusione iniziato con progetto regionale “Bike to cost for everyone” Dopo la Spiaggia per tutti il comune…
Read More
Fossacesia ed il turismo inclusivo, arrivano le mappe tattili

La casa editrice “Carabba” di Lanciano ha chiuso il 2023 in forte crescita

Dalla novità dei graphic novel alla grande richiesta dei titoli dannunziani. I libri più venduti Il 2023 è stato un…
Read More
La casa editrice “Carabba” di Lanciano ha chiuso il 2023 in forte crescita

Ortona: i bimbi del CIPI’ scoprono il mondo delle api

Iniziative per la giornata mondiale delle Api importanti per la sopravvivenza del Pianeta Nella giornata mondiale delle Api sono state…
Read More
Ortona: i bimbi del CIPI’ scoprono il mondo delle api

Teatro Amatoriale: Gli Amici della Ribalta fanno il pieno di premi

Successo per la compagnia lancianese che vince il Premio Marrucino 2024 Gli Amici della Ribalta hanno conquistato la vittoria alla…
Read More
Teatro Amatoriale: Gli Amici della Ribalta fanno il pieno di premi

Chieti: primi passi per il Comitato per Città europea dello Sport 2025

L’assessore Pantalone: “Madrina Fabrizia D’Ottavio, subito al lavoro su eventi e calendario” Si è svolta nei giorni scorsi la prima…
Read More
Chieti: primi passi per il Comitato per Città europea dello Sport 2025

Giulianova: in migliaia per le Frecce Tricolori

Uno spettacolo che, nonostante il tempo, ha emozionato tutte le tantissime persone che vi hanno assistito Nonostante il tempo incerto…
Read More
Giulianova: in migliaia per le Frecce Tricolori

Marsilio ha firmato il decreto per le deleghe a Campitelli

Al consigliere regionale le deleghe in tema di rifiuti, urbanistica e territorio, demanio marittimo, energia e paesaggio Potrà continuare il…
Read More
Marsilio ha firmato il decreto per le deleghe a Campitelli

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy