subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online Web TV – 2002/2024

Pozzi in Madagascar nel ricordo del comandante Mariani

“Tre pozzi d’acqua potabile realizzati nel villaggio di Soamandroso, in Madagascar, che riforniranno centinaia di cittadini garantendo un punto di approvvigionamento sanitariamente idoneo e soprattutto vitale in uno dei luoghi più poveri del mondo, afflitto da una costante siccità. Il sogno del Comandante Carlo Mariani, il pilota pescarese di F104 scomparso lo scorso 14 agosto, si è realizzato, anzi si è triplicato, consentendo la realizzazione non di uno, ma di tre pozzi grazie alla raccolta fondi lanciata nel giorno delle sue esequie e il ringraziamento va a quanti hanno contribuito a dare concretezza alla sua volontà e alla sua famiglia per il coraggio e la determinazione con cui hanno dato continuità ai progetti dell’amico Carlo”. Lo ha ufficializzato l’ex Presidente dell’Aeroclub Armando Foschi, amico storico del Comandante Mariani. “Carlo era nato con le ali – ha ricordato l’ex Presidente Foschi -, 50 anni trascorsi in cielo tra acrobazie, voli militari, voli civili e lanci con il paracadute. Pescarese doc, ha saputo portare il nome del capoluogo adriatico ovunque nel mondo, con onore e grande professionalità, tanto da essere stato scelto anche come pilota di Papa Francesco in alcuni dei suoi spostamenti. Diplomato al Liceo Scientifico ‘Da Vinci’ di Pescara, Mariani aveva solo 19 anni quando, con il brevetto da pilota già in tasca e con il brevetto da paracadutista nell’altra tasca, conseguiti a soli 16 anni, ha iniziato la sua lunga avventura di futuro pilota nell’Accademia dell’Aeronautica militare a Pozzuoli, perché il cielo era la sua seconda casa, una passione innata, un talento naturale. Nel 1992 è diventato pilota militare di F104 su cui ha volato per 2.200 ore a Rimini. Tolta la divisa militare ha indossato quella da civile volando su B737, A320 e di A330 nelle compagnie AirOne e Alitalia. Nel tempo libero ha continuato a volare in particolare in acrobazia sia a motore che in aliante. Ha addestrato un gruppo di amici piloti ‘normali’ nella formazione acrobatica YakItalia con Yak 52/50, un team fondato nel 1999 con Domenico Serafini. Ha partecipato ai campionati nazionali ed internazionali di acrobazia ed a numerose manifestazioni aeree. Le ore di volo? Quelle scritte sul libretto sono più di 18.000. Quelle non scritte? Si stimano 1.000 ore in aliante e 1.300 lanci con paracadute. Il 14 agosto, a 66 anni, ha accusato un malore al termine di un volo con il lancio dei paracadutisti, giusto il tempo di atterrare e il suo cuore tanto forte ha smesso di battere per sempre, lasciando la moglie Gloriana, la sorella Adele, il cognato Paolo, e gli adorati nipoti Valentina e Davide. E soprattutto il Comandante Mariani ha lasciato un sogno ancora incompiuto, la realizzazione di un pozzo per l’approvvigionamento di acqua potabile in un villaggio del Madagascar, e allora in occasione delle esequie abbiamo lanciato una raccolta fondi sperando di riuscire a raggiungere l’obiettivo. Oggi abbiamo ricevuto la notizia straordinaria: le donazioni versate hanno permesso alla famiglia di Carlo di realizzare non uno, ma ben 3 pozzi nel villaggio di Soamandroso, poco distante da Amparihy, a circa un’ora di distanza da Tsiroanomandidy, e teniamo conto che dalla capitale Tananarive, o Antananarivo, a Tsiroanomandidy ci sono cinque ore di pista nella stagione secca, solo per dare una minima idea delle distanze e dell’utilità delle tre infrastrutture dedicate a Carlo Mariani e che d’ora in avanti aiuteranno tanti villaggi nel garantire quella risorsa dal valore inestimabile come l’acqua potabile”.


Siccità: primi test di irrigazione intelligente dell’Aceper

Test con sistema BioAgro anche alla Società Agricola M & R di Massimiliano Giuliani di Trasacco Come aveva anticipato a…
Read More
Siccità: primi test di irrigazione intelligente dell’Aceper

Cantina Frentana: tante iniziative per Cantine Aperte

Mostra con le illustrazioni satiriche di Tommaso Di Francescantonio, visita in cantina, enopedalata Non solo nel bicchiere. Fonte di gusto,…
Read More
Cantina Frentana: tante iniziative per Cantine Aperte

Sasi: approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo 2023

Nel bilancio si registra un utile di 645 mila euro mentre gli investimenti sono stati di oltre 12 milioni di…
Read More
Sasi: approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo 2023

Fossacesia ed il turismo inclusivo, arrivano le mappe tattili

Continua il percorso sull’inclusione iniziato con progetto regionale “Bike to cost for everyone” Dopo la Spiaggia per tutti il comune…
Read More
Fossacesia ed il turismo inclusivo, arrivano le mappe tattili

La casa editrice “Carabba” di Lanciano ha chiuso il 2023 in forte crescita

Dalla novità dei graphic novel alla grande richiesta dei titoli dannunziani. I libri più venduti Il 2023 è stato un…
Read More
La casa editrice “Carabba” di Lanciano ha chiuso il 2023 in forte crescita

Ortona: i bimbi del CIPI’ scoprono il mondo delle api

Iniziative per la giornata mondiale delle Api importanti per la sopravvivenza del Pianeta Nella giornata mondiale delle Api sono state…
Read More
Ortona: i bimbi del CIPI’ scoprono il mondo delle api

Teatro Amatoriale: Gli Amici della Ribalta fanno il pieno di premi

Successo per la compagnia lancianese che vince il Premio Marrucino 2024 Gli Amici della Ribalta hanno conquistato la vittoria alla…
Read More
Teatro Amatoriale: Gli Amici della Ribalta fanno il pieno di premi

Chieti: primi passi per il Comitato per Città europea dello Sport 2025

L’assessore Pantalone: “Madrina Fabrizia D’Ottavio, subito al lavoro su eventi e calendario” Si è svolta nei giorni scorsi la prima…
Read More
Chieti: primi passi per il Comitato per Città europea dello Sport 2025

Giulianova: in migliaia per le Frecce Tricolori

Uno spettacolo che, nonostante il tempo, ha emozionato tutte le tantissime persone che vi hanno assistito Nonostante il tempo incerto…
Read More
Giulianova: in migliaia per le Frecce Tricolori

Marsilio ha firmato il decreto per le deleghe a Campitelli

Al consigliere regionale le deleghe in tema di rifiuti, urbanistica e territorio, demanio marittimo, energia e paesaggio Potrà continuare il…
Read More
Marsilio ha firmato il decreto per le deleghe a Campitelli

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy