subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online, Periodico in Stampa, Web TV – 2002/2021

Giuliante (Tua) risponde alle polemiche sui tagli delle corse

“Pescara è zona rossa da tempo” scrive il presidente dell’azienda

Gianfranco Giuliante presidente della TUA, replica alle polemiche scaturite dopo la decisione dell’azienda di trasporto di “tagliare” il 10% delle corse nell’area metropolitana Chieti Pescara dove persiste la zona rossa. Ecco il testo della nota pervenutaci a firma di Giuliante.

Le polemiche sul taglio del 10 per cento sono cominciate prima della loro attuazione.Quindi il presunto disagio per i cittadini è stato denunciato ben prima“che venisse patito”. Pescara e provincia sono in zona rossa. Non si va a scuola, gran parte della P.A. lavora in smart working, molte attività sono chiuse. Il sindaco di Pescara “macina appelli” acché i cittadini non escano se non per urgenze e multa i contravventori. Sembra evidente che i cittadini “non girino”così come è a tutti evidente e che, conseguentemente, la presenza sugli autobus sia irrisoria(dal 70 all’80 per cento in meno). Pescara è stata già in passato in zona rossa e la Regione aveva autorizzato fino all’80 per cento dell’abbattimento delle corse.Oggi è nuovamente in zona rossa, ma la Regione e TUA hanno concordato solo un abbattimento del 10 per cento e dopo aver monitorato le corse con minore frequenza per le quali si è comunque trovata una soluzione coprendole con una diversa gestione dei passaggi autobus (si dice che la linea 38 è stata tagliata, ma si omette di aggiungere che la linea 3 ha avuto un aumento di produzione per coprirne i tagli). Ma la strumentalità dell’argomentazione appare ancora più evidente se si riflette sul fatto che gli stessi identici e sovrapponibili taglisono stati già attuati per tre mesi (durante lo scorso semestre) senza che nessuno protestasse…ed eravamo zona arancione e i cittadini, quindi, potevano girare. L’argomentazione di un rimborso “possibile” e sperato da parte dello Stato è risibile perché comunque non giustificherebbe il fatto che gli autobus debbano girare vuoti perché “paga (se paga) Pantalone”. La TUA non scarica nessuna “colpa”sulla Regione Abruzzo con la quale ha condiviso e condivide tale decisione….la più logica e funzionale!, apprezza il lavoro dell’Assessorato e del Dipartimento che agisce secondo scienza e coscienza e, certamente, senza il velo dell’etnocentrismo che comunque quando si critica senza conoscenza e costrutto è destinato ad avere il respiro breve.


Sanzionati 8 partecipanti ad una festa privata a Roccamontepiano

I carabinieri sono intervenuti in diversi casi per il mancato rispetto delle norme anticovid Nonostante l’incremento dei contagi e i…
Read More
Sanzionati 8 partecipanti ad una festa privata a Roccamontepiano

La Uil scrive alla Carfagna chiedendo il commissario per la zes

“Quale ruolo vuole giocare l’Abruzzo nella partita del Recovery Plan e dei fondi europei 2021-2027?” “La ministra Mara Carfagna nomini…
Read More
La Uil scrive alla Carfagna chiedendo il commissario per la zes

Covid-19, nuovo reparto a Chieti per malattie infettive e pneumologia

All’inaugurazione il Presidente Marco Marsilio e l’assessore Nicoletta Verì Tredici posti letto di area Sub Intensiva Covid-19. L’ospedale di Chieti…
Read More
Covid-19, nuovo reparto a Chieti per malattie infettive e pneumologia

Antonietta La Porta : iniziative dell’Osservatorio per creare una cultura della Legalità

La consigliera della Lega, in qualità di presidente dell’Osservatorio regionale sulla legalità, accoglie l’invito rivolto dal Pd alla Regione La…
Read More
Antonietta La Porta  : iniziative dell’Osservatorio per creare una cultura della Legalità

Lanciano, troppi contagi, misure severe e sospensione didattica in presenza

Stop alla didattica in presenza in tutte le scuole da domani fino al 7 marzo, chiusura di parchi e aree…
Read More
Lanciano, troppi contagi, misure severe e sospensione didattica in presenza

Lanciano, la Paolucci chiede chiusura zone della città contro assembramenti

Il sindaco intanto chiude la scuola elementare di Olmo di Riccio Un appello al sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, affinché…
Read More
Lanciano, la Paolucci chiede chiusura zone della città contro assembramenti

Covid, misure restrittive per sei comuni dell’aquilano

L’ordinanza firmata da Marsilio partirà il 25 febbraio fino al 7 marzo E’ stata firmata l’ordinanza n.9 del Presidente Marco…
Read More
Covid, misure restrittive per sei comuni dell’aquilano

Covid: aumentano i casi a Lanciano, 306 i positivi

Intensificati i controlli delle forze dell’ordine. Situazione che richiede massima attenzione. “In città abbiamo ulteriori 16 positivi appena comunicati dalla…
Read More
Covid: aumentano i casi a Lanciano, 306 i positivi

Giuliante (Tua) risponde alle polemiche sui tagli delle corse

“Pescara è zona rossa da tempo” scrive il presidente dell’azienda Gianfranco Giuliante presidente della TUA, replica alle polemiche scaturite dopo…
Read More
Giuliante (Tua) risponde alle polemiche sui tagli delle corse

Nasce alla Camera “L’alternativa c’è” con gli espulsi dal M5S

I deputati “faremo opposizione netta ma costruttiva” Nasce alla Camera “L’Alternativa c’è”, componente del Gruppo misto costituita dai deputati espulsi…
Read More
Nasce alla Camera “L’alternativa c’è” con gli espulsi dal M5S

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy