subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online, Periodico in Stampa, Web TV – 2002/2021

La variante inglese preoccupa la Asl Lanciano Vasto Chieti

Covid-19, Schael: “Virus da bloccare, o la variante inglese ci mette in ginocchio”

“Con una circolazione virale così alta si mette a rischio seriamente la vaccinazione oltre che la salute collettiva. Se solo fosse nelle mie facoltà chiederei il lockdown per i Comuni con il maggior numero di contagi”.  Il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael esprime a chiare lettere la grande preoccupazione per la situazione epidemiologica che si registra in alcuni territori, dove risulta infetto l’1% della popolazione con una forte prevalenza della variante inglese. Osservati speciali sono Chieti, San Giovanni Teatino, Francavilla, Bucchianico e Atessa.

“Forse non siamo ancora riusciti a far comprendere alla popolazione che siamo tranquillamente seduti su una bomba – aggiunge – e che la mutazione del virus presente massicciamente tra le persone contagiate produce effetti mai visti prima. Il 43% dei positivi è al di sotto dei 40 anni, molti sono affetti da polmonite e con sintomi importanti, mentre il 44% ha un’età compresa tra 50 e 69 anni. E’ evidente che siamo davanti a una situazione inedita, davanti alla quale non possiamo né chiudere gli occhi né rispondere con misure blande. Il punto centrale è uno: le persone devono stare in casa. Proprio come veniva raccomandato un anno fa. Non ci sono le condizioni per comportamenti da vita normale semplicemente perché non siamo in una situazione di normalità. Per cui niente shopping, niente passeggiate, niente incontri con parenti e amici nei Comuni a più alta prevalenza di infezione: dobbiamo necessariamente arrestare la circolazione del virus, che continua a essere diffuso anche dai numerosi positivi asintomatici ancora in giro. La misura della drammaticità della situazione ci è data dai risultati dei tamponi molecolari, che nel nostro territorio vengono eseguiti massicciamente, arrivando ormai a superare i 1.700 al giorno, e che consegnano un quadro con il quale abbiamo il dovere di confrontarci, e che sarà portato mercoledì all’attenzione del tavolo permanente in Prefettura. Se non mettiamo riparo la variante inglese ci metterà in ginocchio”. 

Intanto continuano gli screening con i tamponi antigenici: a San Giovanni Teatino si va avanti per tutta la settimana con una postazione, mentre ad Atessa mercoledì mattina il test di massa si sposta a scuola e coinvolgerà circa 500 studenti.

Nel week end appena concluso sono stati eseguiti 17.619 tamponi, dei quali  88 risultati positivi.  Questi i numeri:

Archi                                  113 tamponi     (0 positivi) – Atessa                             3.219 tamponi    (10 positivi) – Bucchianico                     1.141 tamponi    (6 positivi) – Casalincontrada                  816 tamponi    (1 positivo) – Chieti                                4.267 tamponi    (36 positivi) – Cupello                             1.067 tamponi    (2 positivi) – Francavilla                        654 tamponi   (8 positivi) – Gissi (scuola)                      56 tamponi   (0 positivi) – Giuliano Teatino               479  tamponi   (1 positivo) – Lanciano (ospedale)          58  tamponi   (4 positivi) – Lentella                               48 tamponi    (0 positivi) – Ortona    (ospedale)            41 tamponi   (0 positivi) – Palmoli                               100 tamponi   (3 positivi) – San Giovanni T.                  549 tamponi  (4 positivi) – Tufillo                                  143 tamponi  (1 positivo) – Vasto                                4.868 tamponi (12 positivi)


Sanzionati 8 partecipanti ad una festa privata a Roccamontepiano

I carabinieri sono intervenuti in diversi casi per il mancato rispetto delle norme anticovid Nonostante l’incremento dei contagi e i…
Read More
Sanzionati 8 partecipanti ad una festa privata a Roccamontepiano

La Uil scrive alla Carfagna chiedendo il commissario per la zes

“Quale ruolo vuole giocare l’Abruzzo nella partita del Recovery Plan e dei fondi europei 2021-2027?” “La ministra Mara Carfagna nomini…
Read More
La Uil scrive alla Carfagna chiedendo il commissario per la zes

Covid-19, nuovo reparto a Chieti per malattie infettive e pneumologia

All’inaugurazione il Presidente Marco Marsilio e l’assessore Nicoletta Verì Tredici posti letto di area Sub Intensiva Covid-19. L’ospedale di Chieti…
Read More
Covid-19, nuovo reparto a Chieti per malattie infettive e pneumologia

Antonietta La Porta : iniziative dell’Osservatorio per creare una cultura della Legalità

La consigliera della Lega, in qualità di presidente dell’Osservatorio regionale sulla legalità, accoglie l’invito rivolto dal Pd alla Regione La…
Read More
Antonietta La Porta  : iniziative dell’Osservatorio per creare una cultura della Legalità

Lanciano, troppi contagi, misure severe e sospensione didattica in presenza

Stop alla didattica in presenza in tutte le scuole da domani fino al 7 marzo, chiusura di parchi e aree…
Read More
Lanciano, troppi contagi, misure severe e sospensione didattica in presenza

Lanciano, la Paolucci chiede chiusura zone della città contro assembramenti

Il sindaco intanto chiude la scuola elementare di Olmo di Riccio Un appello al sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, affinché…
Read More
Lanciano, la Paolucci chiede chiusura zone della città contro assembramenti

Covid, misure restrittive per sei comuni dell’aquilano

L’ordinanza firmata da Marsilio partirà il 25 febbraio fino al 7 marzo E’ stata firmata l’ordinanza n.9 del Presidente Marco…
Read More
Covid, misure restrittive per sei comuni dell’aquilano

Covid: aumentano i casi a Lanciano, 306 i positivi

Intensificati i controlli delle forze dell’ordine. Situazione che richiede massima attenzione. “In città abbiamo ulteriori 16 positivi appena comunicati dalla…
Read More
Covid: aumentano i casi a Lanciano, 306 i positivi

Giuliante (Tua) risponde alle polemiche sui tagli delle corse

“Pescara è zona rossa da tempo” scrive il presidente dell’azienda Gianfranco Giuliante presidente della TUA, replica alle polemiche scaturite dopo…
Read More
Giuliante (Tua) risponde alle polemiche sui tagli delle corse

Nasce alla Camera “L’alternativa c’è” con gli espulsi dal M5S

I deputati “faremo opposizione netta ma costruttiva” Nasce alla Camera “L’Alternativa c’è”, componente del Gruppo misto costituita dai deputati espulsi…
Read More
Nasce alla Camera “L’alternativa c’è” con gli espulsi dal M5S

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy