subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online, Periodico in Stampa, Web TV – 2002/2021

Sulmona: centro storico, le proposte della Confesercenti

Per la Confersercenti del Centro Abruzzo occorre un piano regolatore per il centro storico

La Confesercenti del Centro Abruzzo si attende un confronto serrato e costruttivo con l’architetto Luigi La Civita, il Sindaco e la sua Amministrazione, perché le imprese e il comune, insieme, possono rilanciare l’intera Città di Sulmona e arginare la desertificazione del commercio, dell’artigianato e delle altre attività produttive entro le mura. Infatti, in questo periodo di crisi, assume un ruolo di fondamentale importanza un piano per ridisegnare il Centro Storico, sia per i contenuti sia per il necessario e positivo confronto tra le imprese e le istituzioni.

L’Associazione di categoria chiede al tecnico incaricato e all’Amministrazione comunale un confronto costruttivo per la stesura di un vero e proprio “Piano Regolatore” della “Città entro le mura”; un Piano necessario per fermare il processo di desertificazione urbana in atto a causa di una eccessiva pressione fiscale, della contrazione evidente dei consumi e del degrado delle opere pubbliche e private.  Pertanto, non è solo una questione di “ridisegnare” il Centro, bensì la programmazione di uno sviluppo armonico dell’economia locale che deve essere rinnovata e stimolata con interventi urbanistici e con investimenti pubblici.  

Purtroppo, sottolinea la Confesercenti, le chiusure delle imprese commerciali sta causando una nuova emergenza a Sulmona; per questo bisogna intervenire urgentemente per invertire questa tendenza e rilanciare il commercio anche prevedendo il Centro storico quale “Zone defiscalizzata” per dare maggiore impulso alle nuove aperture e un sostegno alle imprese che resistono, nonostante tutto. 

La Confesercenti del Centro Abruzzo, nel chiedere un incontro con il tecnico e l’Amministrazione, ricorda che i negozi urbani non sono solo una barriera al degrado cittadino, ma anche un volano per l’industria turistica ed il principale veicolo attraverso il quale la spesa dei visitatori ricade sul territorio. Non solo: la presenza di negozi fa rivivere il centro storico della Città di Sulmona, ma anche i quartieri, trasformando i rioni e le arterie storiche in potenti attrattori turistici, veri e propri “catalizzatori” che svolgono il ruolo di potenziatori del valore storico-culturale della Città. Questo significa per Confesercenti “ridisegnare il centro storico”. L’architetto La Civita, il Sindaco e la sua Amministrazione, debbono rendersi conto che è necessario e non rinviabile ricreare le condizioni e l’ambiente favorevole allo sviluppo delle piccole imprese a Sulmona e a rendere quest’ultima sempre più vitale, attrattiva, accessibile, sicura e sostenibile.


Avezzano: arrestati due marocchini per spaccio di droga

La polizia ha invece denunciato un terzo marocchino. Erano tutti irregolari e con precedenti penali Nella serata di ieri personale…
Read More
Avezzano: arrestati due marocchini per spaccio di droga

Splendidi fenicotteri sostano alla foce del Vomano

foto di Mariano Mariani Il Vomano si conferma sito importante sulle rotte migratorie Una coppia di fenicotteri sosta da alcuni…
Read More
Splendidi fenicotteri sostano alla foce del Vomano

Frisa avrà il suo Ecoparco pubblico multimediale.

P_330 Verrà realizzato in collaborazione con Ecolan Spa su un’area di 1200 metri quadrati Il progetto nasce da un’iniziativa del…
Read More
Frisa avrà il suo Ecoparco pubblico multimediale.

Sulmona, punto nascita: risoluzione di Antonietta La Porta (Lega)

Ancora una volta la consigliera regionale torna a difendere il punto nascita della città peligna È a firma della consigliera…
Read More
Sulmona, punto nascita: risoluzione di Antonietta La Porta (Lega)

Tumore al seno, la Breast Unit della Asl di Chieti promossa dalla Bocconi

Nel Rapporto “Oasi” Bocconi ha analizzato le performances di 135 Breast Unit Italiane Nuove stellette sul petto della Breast Unit…
Read More
Tumore al seno, la Breast Unit della Asl di Chieti promossa dalla Bocconi

Lanciano, pakistano di 30 anni denunciato per maltrattamenti in famiglia

La donna da tempo subiva maltrattamenti e vessazioni dall’uomo Da mesi veniva maltrattata, vessata dal proprio coniuge che le impediva…
Read More
Lanciano, pakistano di 30 anni denunciato per maltrattamenti in famiglia

Pescara Roma. Marsilio: Bene il commissario ora la garanzia sui fondi

Ferrovia Pescara-Roma: la bozza di DPCM del Governo individua Vincenzo Macello come commissario dell’opera. Un passo avanti per il potenziamento…
Read More
Pescara Roma. Marsilio: Bene il commissario ora la garanzia sui fondi

Punto nascita di Sulmona: No perentorio del Ministero che chiede la chiusura

Il Ministero dà parere negativo alla proroga e chiede la data di chiusura del punto nascita Con il parere negativo…
Read More
Punto nascita di Sulmona: No perentorio del Ministero che chiede la chiusura

San Vito Chietino, anziano scomparso ritrovato dai carabinieri

Aveva cercato riparo dal freddo nei ruderi della vecchia fornace. Infreddolito ma in buone condizioni Nel pomeriggio di ieri un…
Read More
San Vito Chietino, anziano scomparso ritrovato  dai carabinieri

Sasi, è tempo di bilanci dopo un anno difficile.

Il presidente Gianfranco Basterebbe tira le somme e parla di nuovi progetti Il presidente della Sasi Gianfranco Basterebbe, seppur con…
Read More
Sasi, è tempo di bilanci dopo un anno difficile.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy