subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online, Periodico in Stampa, Web TV – 2002/2021

Ortona: la Gegel conclude un anno all’insegna della solidarietà

L’azienda di distribuzione alimentare nel 2020 ha avviato iniziative a sostegno di lavoratori e persone meno abbienti

C’è un’azienda in Abruzzo che ha saputo trasformare un anno difficile come il 2020 in tanti momenti di solidarietà e di vicinanza ai clienti, ai dipendenti, al territorio. Che ha saputo convertire i giorni dell’emergenza Covid in piccoli e grandi ricordi positivi. Donando con il cuore serenità laddove lo sconforto ha rischiato di prevalere. Stiamo parlando della GEGEL srl di Ortona (CH), azienda di distribuzione alimentare, nata trentacinque anni fa come concessionaria dei gelati Motta e ora diventata una realtà regionale importante per la distribuzione dei prodotti alimentari, con un portafoglio di circa seimila prodotti di eccellenza, tre brand di proprietà (Antica Salumeria, Caseificio dei Sapori e San Tommaso) e circa 80 dipendenti e collaboratori.

Dal primo lockdown fino alla fine del 2020, la GEGEL – rimasta sempre in attività dovendo rifornire circa tremila clienti (alimentari e supermercati di prossimità, ristoranti e gastronomie) – ha avviato immediatamente iniziative a sostegno dei propri lavoratori: ha sottoscritto per tutti sia la polizza assicurativa contro il Covid, sia politiche di Welfare per i lavoratori che hanno sempre continuato a lavorare sia, con l’attivazione di una intranet aziendale, ha facilitato l’aggiornamento e lo smart working dei propri dipendenti. A parte il sostegno garantito al personale in difficoltà, anche i clienti hanno potuto usufruire di agevolazioni e aiuti. Inoltre, GEGEL ha continuato a fare solidarietà dando sostegno alle associazioni del territorio e non. «È un dovere etico favorire processi di valorizzazione del territorio attraverso le tre parole chiave sulle quali incentriamo la nostra politica di responsabilità sociale: progettualità, sviluppo, comunità», dicono gli amministratori di GEGEL, che per questo loro impegno sono un punto di riferimento costante per il territorio di provenienza.

Anfass, Croce Rossa, Mense di Solidarietà, Soggiorno Proposta, Virtus Ortona Calcio e altre realtà presenti sul territorio hanno beneficiato del sostegno alimentare ed economico della GEGEL, che attraverso i suoi brand persegue da sempre anche altre importanti iniziative di sostegno a progetti umanitari, come in passato gli Orti Alimentari in Congo e i Pozzi d’acqua in Burkina Faso. Le politiche di responsabilità sociale vanno di pari passo con quelle di sostenibilità ambientale: le celle frigorifere dell’azienda abruzzese vengono alimentate da un impianto fotovoltaico, ed è in corso la sostituzione di tutti i motori di raffreddamento con quelli di ultima generazione a bassa emissione di Co2. E il 2021 porterà anche il bilancio sociale, che trasformerà gradualmente la GEGEL in una società benefit.

 Un’azienda che, all’alba dell’anno della speranza e di un futuro migliore, diventa la testimonianza di quanto bene si possa fare anche nei momenti più difficili.


Avezzano: arrestati due marocchini per spaccio di droga

La polizia ha invece denunciato un terzo marocchino. Erano tutti irregolari e con precedenti penali Nella serata di ieri personale…
Read More
Avezzano: arrestati due marocchini per spaccio di droga

Splendidi fenicotteri sostano alla foce del Vomano

foto di Mariano Mariani Il Vomano si conferma sito importante sulle rotte migratorie Una coppia di fenicotteri sosta da alcuni…
Read More
Splendidi fenicotteri sostano alla foce del Vomano

Frisa avrà il suo Ecoparco pubblico multimediale.

P_330 Verrà realizzato in collaborazione con Ecolan Spa su un’area di 1200 metri quadrati Il progetto nasce da un’iniziativa del…
Read More
Frisa avrà il suo Ecoparco pubblico multimediale.

Sulmona, punto nascita: risoluzione di Antonietta La Porta (Lega)

Ancora una volta la consigliera regionale torna a difendere il punto nascita della città peligna È a firma della consigliera…
Read More
Sulmona, punto nascita: risoluzione di Antonietta La Porta (Lega)

Tumore al seno, la Breast Unit della Asl di Chieti promossa dalla Bocconi

Nel Rapporto “Oasi” Bocconi ha analizzato le performances di 135 Breast Unit Italiane Nuove stellette sul petto della Breast Unit…
Read More
Tumore al seno, la Breast Unit della Asl di Chieti promossa dalla Bocconi

Lanciano, pakistano di 30 anni denunciato per maltrattamenti in famiglia

La donna da tempo subiva maltrattamenti e vessazioni dall’uomo Da mesi veniva maltrattata, vessata dal proprio coniuge che le impediva…
Read More
Lanciano, pakistano di 30 anni denunciato per maltrattamenti in famiglia

Pescara Roma. Marsilio: Bene il commissario ora la garanzia sui fondi

Ferrovia Pescara-Roma: la bozza di DPCM del Governo individua Vincenzo Macello come commissario dell’opera. Un passo avanti per il potenziamento…
Read More
Pescara Roma. Marsilio: Bene il commissario ora la garanzia sui fondi

Punto nascita di Sulmona: No perentorio del Ministero che chiede la chiusura

Il Ministero dà parere negativo alla proroga e chiede la data di chiusura del punto nascita Con il parere negativo…
Read More
Punto nascita di Sulmona: No perentorio del Ministero che chiede la chiusura

San Vito Chietino, anziano scomparso ritrovato dai carabinieri

Aveva cercato riparo dal freddo nei ruderi della vecchia fornace. Infreddolito ma in buone condizioni Nel pomeriggio di ieri un…
Read More
San Vito Chietino, anziano scomparso ritrovato  dai carabinieri

Sasi, è tempo di bilanci dopo un anno difficile.

Il presidente Gianfranco Basterebbe tira le somme e parla di nuovi progetti Il presidente della Sasi Gianfranco Basterebbe, seppur con…
Read More
Sasi, è tempo di bilanci dopo un anno difficile.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)
Policy Privacy - Cookie Privacy