subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online, Periodico in Stampa, Web TV – 2002/2020

Successo a Lanciano per lo spettacolo “Regalo di Natale”

Grande successo per lo spettacolo live “REGALO DI NATALE” organizzato dall’ Associazione Orizzonti in Scena di Lanciano che, in occasione delle feste natalizie, ha voluto presentare un nuovissimo Show per le famiglie, scritto e diretto dal regista lancianese Antonio Primomo.

Uno spettacolo unico della durata di due ore, dove il grande schermo del cinema Ciak City di Lanciano per una sera ha fatto solo da cornice a questo meraviglioso viaggio alla scoperta della Magia del Natale, lo scenario a tema, con lo scorcio di una stanza riscaldata dal camino e del tradizionale albero di natale, ha visto sul palco due attori locali, Pasquale Doris  e Maria Fiore Mucci, che hanno interpretato il ruolo di nonno e nipotina, raccontando minuziosamente ogni sfaccettatura della tradizionale festa del Natale di una volta, con storie e leggende.

E gli stessi racconti sono stati animati da esibizioni live sul palco, intervallati dai canti con brani natalizi del gruppo musicale Le Sorelle Rossetto accompagnate al piano da Walter Gaeta, canti lirici del tenore Nicola Bellini accompagnato al piano dalla maestra Lorella Palumbi, e poi la voce della cantautrice Francesca Rapino, l’esibizione del Coro Gospel dell’ Accademia delle Arti Antonio Cericola, la narrazione di poesie interpretate dall’attrice Tiziana Di Tonno, ed i monologhi in tema di festa dell’attore Marco Di Battista, inoltre a  riscaldare il pubblico, con un sold-out di circa 700 persone, sono state anche le esibizioni dell’artista circense Stefano Savio che con le sue acrobazie ha tenuto tutti con il fiato sospeso, e poi le meravigliose 20 bambine della Scuola di Ginnastica Ritmica RITMILA’ di Giorgia Mila, che hanno interpretato con una magica coreografia la danza di celebri pezzi come “Lo Schiaccianoci, Fall On Me, Essere Umani” , ricevendo anche loro uno scroscio interminabile di applausi.

Sul palco oltre ai tanti Artisti, sono saliti anche i ragazzi dell’Associazione BABALU’ La Fattoria dell’Amicizia che si occupa di disabili a Sant’Eusanio del Sangro, a cui è andato parte del ricavato.

Ma come in tutti gli spettacoli dal vivo, prima de gran finale c’è stato anche un momento emozionante che ha commosso tutto il pubblico presente, un fuori programma dove l’attore Marco Di Battista ha vestito i panni di un Principe ed ha voluto sul palco la sua principessa, la fidanzata Sabina Di Nardo, ed in diretta ha chiesto di sposarla davanti ad un bel anello di diamanti.

Standing ovation per il regista Antonio Primomo, che ha voluto realizzare per la prima volta uno spettacolo del genere con un format mai realizzato in zona, e lo stesso  non è nuovo a successi di pubblico dopo le rappresentazioni teatrali “Senza Quatrine nzi Cante Messa”, il film “Respect”, e per ultimo il talent “Giovani Orizzonti Live”.

Giusto il tempo di gustarsi le feste con il suo vincente gruppo di lavoro e subito si torna a lavorare per tanti spettacoli nuovi per il  2020 tra cui la nuovissima commedia teatrale che presto porterà in scena.


 

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)