subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

L’Abruzzo, una storia da scrivere insieme. E’ lo slogan che il candidato presidente per il centrosinistra Giovanni Legnini ha lanciato nel corso della sua prima uscita pubblica da candidato a Pescara.   Presenti molti dei 162 sindaci abruzzesi che hanno sottoscritto l’appello per la sua discesa di campo, oltre a centinaia di cittadini e amministratori locali. “Oggi avviamo un percorso dove non c’è un uomo solo al comando ma la partecipazione e l’impegno di tanti. Io eserciterò il mio ruolo di guida se i cittadini lo vorranno. Ma da solo rischierei di coltivare solo illusioni. Solo con voi, con tutti i cittadini, gli attori sociali, economici, del volontariato e dell’assistenza, con i formatori e con gli amministratori si può arrivare lontano. E noi vogliamo arrivare lontano, volare alto, ricostruire la nostra regione, renderla ancora più bella ed accogliente, farne una regione delle opportunità e della giustizia.” Si legge sulla sua pagina Facebook ufficiale.


No related content found.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel: (+39) 320.8186340 (ore ufficio)