subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

Lanciano: il 23 nov. “Rossetto rosso” contro violenza alle donne

“Basta alla violenza sulle donne”. I ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore De Titta-Fermi di Lanciano veicolano questo messaggio in modo chiaro ed inequivocabile portando in scena, alle ore 21.00 di venerdì 23 novembre p.v., al Ciak City di Lanciano lo spettacolo teatrale “Rossetto rosso”.  Un’iniziativa, questa, promossa dall’Associazione culturale “La Luna di Seb” in collaborazione con l’IIS De Titta-Fermi di Lanciano, con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Lanciano,  che si inserisce nell’ambito delle manifestazioni organizzate per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Da anni”, spiega Gioia Salvatore, Presidente dell’Associazione culturale “La luna di Seb”, “realizziamo, nelle scuole, iniziative tese a sensibilizzare ed educare i giovani al rispetto della persona. Condizione, questa, imprescindibile in qualsiasi relazione interpersonale o sociale”.

“Si tratta di un’emergenza educativa di cui gli adulti e la scuola in particolare devono farsi carico”, precisa Daniela Rollo, Dirigente scolastica  dell’I.I.S. De Titta-Fermi di Lanciano, “e questo è il motivo che ha spinto il nostro Istituto ad impegnarsi, attraverso una regia esperta e diretta, a denunciare soprusi e difficoltà, ma nello stesso tempo a lanciare un messaggio di fiducia e pacificazione per un futuro in cui donne ed uomini possano vivere nel rispetto e nel reciproco riconoscimento”.

 Lo spettacolo “Rossetto rosso”, proposto dalla regista Teresa Motta, vede impegnati 130 ragazzi in performance di danza, canto e recitazione. All’iniziativa parteciperà anche Susanna Loriga, psicologa criminologa, da sempre impegnata nella lotta alla violenza sulle donne. La serata, intensa e coinvolgente, si aprirà con l’esibizione di Daniela Viola e le “Donne Sdf” del progetto nazionale Sensual Dance Fit ideato da Carolyn Smith e, dopo due ore in cui studenti e studentesse si alterneranno sul palco ci sarà un  gran finale con i giovani della scuola.

Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 6 euro. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto al Centro Antiviolenza Dafne di Lanciano che opera sul territorio da poco più di un anno.

Gli sforzi profusi da Margherita Barone, presidente del Centro Antiviolenza, e dalla sua equipe sono tesi a mantenere desta l’attenzione su un’emergenza cogente come quella della violenza sulle donne, sensibilizzando l’opinione pubblica sul tema, attivando azioni di prevenzione e, non da ultimo, supportando le donne vittime di violenza nel loro percorso di recupero e rinascita. In conferenza stampa l’assessore Dora Bendotti, ha parlato anche della rete sul territorio, dicendo che si sta lavorando al Protocollo di Rete Antiviolenza della città di Lanciano e dell’area Frentana.

“Ringrazio – ha aggiunto Gioia Salvatore – per il loro contributo l’ associazione Agape Onlus di Lanciano, la vicepresidenza regionale dell’associazione Percorsi  e l’Associazione Europea Operatori Polizia, Aeop sezione Abruzzo, che si occuperà del servizio Safety durante l’evento.”

I biglietti  sono in vendita presso Venditti a Lanciano.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490