subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

A Lanciano convegno della Laic sul bullismo con Paolo Crepet

Sala gremita, platea attenta. Paolo Crepet parla per due ore circa. Il tema? Il bullismo. Tema di grande attualità scelto dalla Laic, Libera associazione invalidi civili, per il suo appuntamento annuale che prevede il coinvolgimento delle scuole.  “Un evento per affrontare un problema di rilevanza sociale: il  bullismo e la dispersione scolastica” ha detto il Presidente dell’Associazione, Carlo Barrella, nell’ introduzione del convegno aggiungendo che “In Italia un adolescente su 5 e’ vittima di bullismo e nell’80 per cento dei casi si verifica all’interno della scuola.” Tacere non è una soluzione e la tematica coinvolge tutti.

“Il bullo è un impotente, una persona che crede che l’unico strumento per imporsi nella vita sia la violenza.” Ha detto Crepet. Ma il bullismo non è un “fatto” che riguarda solo il ragazzo ma la famiglia e la scuola, fa parte di una cultura, di una modalità violenta che c’è nella nostra comunità, nella scuola, fuori dalla scuola. “Con il buonismo siamo arrivati a questo. Togliendo qualsiasi regola.” Autonomia, autostima, creatività. Questi i tre assi principali su cui la scuola deve puntare nell’ educazione dei giovani. Crepet ha poi esortato i ragazzi presenti a prendere in giro i bulli ed a far capire loro che esiste anche un altro modo di stare insieme.

Prima dell’intervento di Crepet, è stato proiettato un filmato realizzato dagli studenti dell’istituto De Giorgio di Lanciano.

No related content found.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490