subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2017

Controlli a tappeto dei carabinieri nel pescarese, due arresti tre denunce

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Pescara, oltre a dedicarsi al centro cittadino, hanno battuto a tappeto anche i Comuni di Cepagatti, Spoltore e Cappelle sul Tavo con l’obiettivo più esteso di prevenire e reprimere la commissione dei cc.dd. “reati predatori”. due aAmpiamente soddisfacenti i risultati conseguiti: i Carabinieri hanno, infatti, sottoposto a controllo numerose persone ed autovetture, tratto in arresto 2 persone, notificato ad un soggetto la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e denunciate in stato di libertà complessivamente 3 soggetti.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, il 30enne Pescarese C.G. che, a conclusione di un mirato servizio, lo hanno sorpreso mentre cedeva un involucro in cellophane contenente un grammo di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” ad un acquirente residente in zona. Immediate sono scattate le perquisizioni personali e domiciliari a carico del giovane che hanno permesso agli operanti di rinvenire ulteriori 8 grammi di “hashish” e 9 di “marijuana”, suddivisi già in dosi pronte per lo smercio, nonché un bilancino elettronico di precisione e del denaro risultato provento dello spaccio.

L’intero materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro per i successivi accertamenti, mentre l’arrestato è stato ristretto in regime di arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza. Sempre i Carabinieri del citato reparto hanno altresì dato esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia in carcere, traendo in arresto G. I., 37enne di Pescara, colpevole di reiterate violazioni del provvedimento cautelare in atto. A Cepagatti, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno notificato l’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa famigliare con divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla vittima, emessa dal Tribunale di Pescara su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di un 50enne del luogo, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti posto in essere da anni nei confronti del proprio coniuge. E sempre i Carabinieri della Stazione di Cepagatti hanno deferito in stato di libertà un 41enne della provincia di Taranto per truffa, in quanto l’uomo, dopo aver posto in vendita sul noto sito online “subito.it” una playstation 4, incassata la somma pattuita da una cittadina di quel comune attraverso una ricarica postepay, si è reso irreperibile senza concretizzare effettivamente la vendita. A Cappelle sul Tavo, infine, i Carabinieri della Stazione di Spoltore hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e mancata esecuzione di un provvedimento del Giudice, padre e figlio di etnia ROM. In particolare, nell’ambito di un più ampio servizio straordinario di controllo del territorio disposto dalla Compagnia cittadina, l’uomo, nominato custode giudiziario di un auto sottoposta a sequestro, ha lasciato che il figlio la guidasse venendo dunque sorpreso alla guida da una pattuglia dei Carabinieri di Spoltore.

 

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490