subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

Civiltà Italiana con le Camere Penali per la separazione delle carriere

Il movimento politico Civiltà Italiana condivide pienamente la posizione delle Camere Penali Italiane per quanto riguarda la separazione delle carriere tra giudici e magistrati. “Il nostro movimento, che si è sempre posto al di sopra degli schemi politici tradizionali, si propone di agire nell’esclusivo interesse dei cittadini. Riteniamo che una giustizia giusta sia un diritto di tutti e non si può più rimandare una riforma, di cui si parla da anni, come la separazione delle carriere in magistratura.” Lo afferma Mario Travaglini, responsabile per l’Abruzzo del Movimento. “La decisione dei penalisti italiani, di voler proporre al Parlamento una propria legge di riforma, ci ha trovati subito d’accordo ed abbiamo sottoscritto il documento. La riforma è essenziale per realizzare la terzietà del giudice come previsto dall’art. 111 della Costituzione e come, d’altra parte, avviene in tutta Europa. Crediamo che un processo accusatorio  moderno abbia bisogno di un giudice non solo imparziale ma ‘terzo’ rispetto al Pubblico Ministero.”

Oltre alla separazione delle carriere, Civiltà Italiana, per ridare dignità al processo civile ed al processo penale, chiede l’applicazione della responsabilità civile dei magistrati, tempi prestabiliti per ogni grado di giudizio, stop alle carriere automatiche ed il  riconoscimento del merito. La Giustizia è uno dei “dieci comandamenti” del Movimento politico. “Stiamo programmando una serie di incontri per far conoscere la nostra posizione, partiremo dalla giustizia per poi toccare le altre tematiche come la sanità, l’immigrazione, i trasporti.”

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490