subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

Cantina Tollo si prepara al Vinitaly con un fatturato in crescita

La scelta di coniugare tradizione e innovazione nel vino si conferma vincente per Cantina Tollo  azienda vitivinicola abruzzese che continua a crescere anche nel primo semestre 2016-2017. Dopo un esercizio 2015/2016 chiuso con un fatturato di 38 milioni di euro (al 31 agosto 2016), il periodo settembre 2016-febbraio 2017 segna già un incremento del +2%, con indicatori positivi anche sull’export che rappresenta per la Cantina il 32% del fatturato. A trainare la crescita di Cantina Tollo, i vini biologici che in questa prima parte dell’anno hanno registrato un incremento di vendite pari al +35,5%, consolidando – sia sul mercato italiano che estero – un segmento sul quale l’azienda vitivinicola di Tollo ha scelto di credere e investire già nei primi anni ’90 e che oggi la vede tra i maggiori produttori italiani. Ottime le vendite anche dei vini della linea Premium* che hanno registrato un incremento del +11,8% a valore e un +10,3% sulle bottiglie vendute.  “Il vino è per noi perfetta sintesi tra tradizione e innovazione. Un’ambizione che da oltre vent’anni guida il nostro lavoro in Cantina e ci permette di produrre vini unici, apprezzati e premiati in tutto il mondo – sottolinea Tonino Verna, presidente Cantina Tollo –. I dati positivi di questo primo semestre sono un importante riconoscimento del nostro impegno quotidiano nel segno della qualità, del rispetto per la materia prima e per il nostro territorio”.Cantina Tollo parteciperà alla 51a edizione di Vinitaly.

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490