subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2017

PMI: accordo Bper e Confindustria Ch Pe

Jpeg

BPER Banca e Confindustria Chieti Pescara hanno siglato oggi presso la sede associativa di Via Raiale un accordo per favorire l’accesso al credito da parte delle imprese associate. La convenzione prevede un pacchetto di finanziamenti modulati sulle diverse esigenze aziendali e condizioni vantaggiose per tutte le operazioni di finanziamento, dalle esigenze di smobilizzo dei crediti all’incremento del capitale circolante, utilizzabili sia per programmi di investimento che di sviluppo di nuovi mercati. A titolo di esempio, grazie all’accordo con BPER Banca gli imprenditori associati a Confindustria Chieti Pescara potranno beneficiare di condizioni vantaggiose per:

  • Finanziamenti a favore delle Imprese Esportatrici “Special Export”;
  • Finanziamenti con garanzia del Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) “Innovfin PMI”;
  • Prestiti aziendali a favore di imprese di elevato standing “LEB B/T”;
  • Finanziamenti “Fin Sabatini”;
  • Mutui con fondi della Banca Europea per gli Investimenti (B.E.I.);
  • Finanziamenti per progetti di Internazionalizzazione garantito da SACE – FINPROGEX SACE;
  • Finanziamenti assistiti da garanzia diretta del Fondo Centrale di Garanzia per le PMI (MCC);
  • Finanziamenti destinati alla realizzazione di impianti fotovoltaici e di impianti per la produzione di energia elettrica da altre fonti alternative. È prevista inoltre consulenza specifica per l’internazionalizzazione e per le operazioni straordinarie di Impresa. 
  • “La sottoscrizione di questo accordo – ha sottolineato il Responsabile DT Adriatica di BPER Banca Guido Serafini – si configura come un’importante opportunità per BPER Banca e conferma l’impegno costante che il nostro Istituto riserva in favore delle imprese dei territori che presidia. È tra i nostri intenti, infatti, poter allargare il perimetro di collaborazione con le aziende della Provincia di Chieti e di Pescara, sostenendole in tutte le attività che risultano più opportune per migliorare la loro competitività: sono assolutamente convinto che questa sia la strada giusta per sostenere il rilancio dell’economia su quest’area”.

Il Presidente Confindustria Chieti Pescara Gennaro Zecca ha esternato il punto di vista delle imprese: “Questo accordo ci ha permesso di porre attenzione agli strumenti messi a disposizione da BPER Banca, in ottica di dialogo con le imprese, capitalizzando in questo modo anche il pregresso patrimonio di relazioni e conoscenza detenuto dalla Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, storica banca del territorio. Le recenti vicende del sistema bancario hanno imposto alle aziende di guardare con occhi più attenti ed in modo diverso agli istituti di credito – ha proseguito Zecca – Confindustria auspica che anche gli istituti di credito a loro volta rivolgano uno sguardo diverso al mondo delle imprese, non tenendo presente soltanto il merito creditizio, attraverso il rating, ma valorizzando in primis l’affidabilità storica, le prospettive di mercato e le buone idee imprenditoriali. In questo senso – ha continuato Zecca – abbiamo riorganizzato i servizi al credito per gli associati, con un ampliamento degli accordi con diverse banche e con la stipula della convenzione con Credirete, sportello di Italia Comfidi aperto presso la nostra sede di Pescara”.

 

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490