subscribe
Il Giornale d'Abruzzo è il primo libero Quotidiano online e Periodico in Stampa – 2002/2018

Expo: Pescara a Casa Abruzzo

Per una settimana cibi e iniziative.Pescara a Expo

Si è aperta apre una settimana dedicata alla città di Pescara e al suo territorio a Milano, a Casa Abruzzo, dove giovedì 21 a partire dalle ore 11,30, il Comune, la Camera di Commercio, la Provincia di Pescara e la Fondazione PescarAbruzzo presenteranno il calendario delle manifestazioni dedicate o ispirate all’Expo 2015 durante i sei mesi dell’Esposizione universale con il marchio EXPE, l’intesa che mette insieme iniziative ed energie dei quattro enti.Intanto lo spazio di FioriChiari è già occupato da lunedì scorso da un evento patrocinato dal Comune di Pescara a marchio EXPE, una mostra che racconta il rapporto uomo-cibo attraverso l’arte, visitabile nei locali di Casa Abruzzo fino al 21 maggio e che cederà il passo ad altre due iniziative a marchio EXPE legate alla sostenibilità e alla biodiversità del territorio pescarese. Si tratta di “Biophilia a tasteful exhibition” (Comune di Pescara Fiori Chiari fino al 21 maggio/Casa Abruzzo), esposizione, ma anche evento che nasce da un gruppo di giovani creativi pescaresi e non, una mostra premiata alla fiera SetUp 2015 di Bologna, promossa dal Comune di Pescara per il “fuori EXPO” di Milano della Regione Abruzzo. La mostra è organizzata dall’Alviani ArtSpace, a cura di Lucia Zappacosta e mette insieme il lavoro di 6 artisti: Bruno Cerasi (1983), Hernàn Chavar (1979), Iolanda Di Bonaventura (1993), Jukuki (1976), Monica Maggi (1971) e Gloria Sulli (1982) a cui si aggiungono due nuovi contributi di video arte di Alice Grassi (1981) e Laura Cionci (1980) Il progetto prende spunto dalle teorie dell’etologo Konrad Lorenz e del sociobiologo Edward Wilson secondo cui l’uomo ha una predisposizione biologica che lo porta a cercare il contatto con le forme naturali. Ogni essere umano trae dalla natura sensazioni e stimoli positivi e, inconsapevolmente, riceve nutrimento per la mente. Visitando la mostra si potrà quindi entrare in contatto con la bellezza della natura e nutrirsi dei suoi frutti prendendo parte a una performance interattiva che porterà i visitatori ad assaporare e interagire con opere d’arte commestibili, che divengono tali grazie ai prodotti a km zero forniti da Coldiretti Abruzzo con il braccio operativo di Campagna Amica sul territorio. Ad arricchire l’offerta della mostra mercoledì 20 maggio alle 17 sarà organizzato il Workshop “Social Clubbing” a cui parteciperanno tra l’altro i direttori artistici dello Zu::bar e di elita milano a conclusione i “Bento” di Monica Maggi: un Cooking Show di sculture commestibili che sono parte della mostra Biophilia e che, come detto, si ripeterà anche in occasione della conferenza di presentazione.  La giornata del 21, invece, comincerà con la presentazione del calendario degli eventi che prenderanno vita sia in Abruzzo, nel territorio della  Provincia di Pescara, sia a Casa Abruzzo a Fiori Chiari. Alla conferenza saranno presenti, il presidente della CCIAA di Pescara, Daniele Becci, il sindaco di Pescara Marco Alessandrini, presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco e il presidente della Fondazione Pescara Abruzzo, Nicola Mattoscio. Saranno inoltre presenti gli assessori comunali Giacomo Cuzzi, Giuliano Diodati e Sandra Santavenere. Durante la conferenza sarà presentata una scultura che l’artista-designer e musicista pescarese Marco Mazzei ha realizzato per EXPE e che ritrae il ponte del mare in omaggio al logo dell’intesa e alla città che cerca attraverso il suo ponte di catturare attrattività fuori dai suoi confini. Verranno inoltre illustrati i dati di una ricerca empirica realizzata dal Life Trend Lab Università Politecnica delle Marche sul tema “Alimentazione e tipicità:quali possibili convergenze? Abruzzo una regione “Tipica”, che consentono di meglio comprendere il rapporto fra territori ed eccellenze. Per l’evento, sarà gradito ospite il regista Giuseppe Piccioni, pluripremiato dal Premio “Flaiano”, amante e frequentatore dell’Abruzzo e che presenterà il suo nuovo cortometraggio “Nel cuore dell’Italia con l’Italia che ci sta a cuore”: un viaggio ideale  sull’evoluzione del commercio in Italia.  Di seguito una breve traccia degli altri eventi della settimana.“Alimentazione e tipicità: quali possibili convergenze? Abruzzo una regione “tipica” (Camera di Commercio di Pescara 21 maggio/Casa Abruzzo), ricerca a cura del Gruppo Gabrielli realizzata da Life trend lab-spin off dell’Università Politecnica delle Marche. Si tratta di una Ricerca sui nuovi approcci all’alimentazione con i risultati di un’indagine empirica realizzata dal Life Trend Lab Università Politecnica delle Marche. Oltre al contesto Nazionale, verrà illustrato un focus sulla regione Abruzzo legato ai temi dell’Expo’. “Nel cuore dell’Italia con L’Italia che ci sta a cuore” Il cortometraggio sceneggiato diretto e realizzato dal regista Giuseppe Piccioni. Il documento ripercorre in un ideale viaggio, l’evoluzione del commercio in Italia attraverso l’esperienza imprenditoriale della famiglia Gabrielli.

 

Scatti di scienza: i temi di Expo 2015 visti con gli occhi e la creatività degli studenti dell’Abruzzo (Camera di Commercio di Pescara Casa Abruzzo – FioriChiari Milano – 22/23 maggio)

Scienza under18 Abruzzo e Camera di Commercio I.A.A. di Pescara presentano, presso Casa Abruzzo, nel cuore di Brera, una selezione dei migliori lavori di fotografia e video scientifici realizzati dagli studenti dell’Abruzzo sui temi dell’ EXPO 2015 quali l’alimentazione, la valorizzazione del territorio, il consumo sostenibile e la biodiversità. La mostra si svolge in sinergia con l’Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano, storico giardino settecentesco in Palazzo Brera, che nello stesso periodo ospita la mostra Scatti di scienza, centrata su temi legati alle piante, nel contesto dell’evento internazionale Fascination of Plants Day, che si svolge contemporaneamente in tutto il mondo ed è uno degli eventi ufficiali con cui l’Università di Milano promuove il suo impegno per EXPO.

 

 

I commenti sono stati disabilitati.

www.IlGiornaledAbruzzo.it - Sito Web principale GiornaledAbruzzo - Archivio 2002/2011(momentaneamente non disponibile)
Licenza Creative Commons

This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License

giornaledabruzzo.net, giornaledabruzzo.it, ilgiornaledabruzzo.it sono opere pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. Siete liberi di riprodurre tutto il materiale non alterandolo, citando la fonte e non traendone vantaggi economici.

La maggior parte delle fotografie pubblicate sono di proprietà della testata giornalistica, altre vengono fornite in allegato ai comunicati stampa, alcune potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico, ove possibile viene citata la fonte. I proprietari contrari alla pubblicazione possono segnalarcelo all'email Webmaster Il G.d'A.

-
Editrice "La Luna di Seb" Associazione
Tel/Fax: (+39) 0872.632490